6 VANTAGGI PER APRIRSI UN NEGOZIO E-COMMERCE
20 Novembre 2018

SEO  Search Engine Optimization, ovvero ottimizzazione dei motori di ricerca (ad esempio Google, Bing)


SEO è l'insieme di attività volte a migliorare la rilevazione, l'analisi e la lettura di un sito web da parte dei SE (motori di ricerca). La SEO serve a migliorare la posizione di un sito all’interno della SERP (Search Engine Result Page), ovvero la pagina dei risultati di ricerca di un motore di ricerca.
Google Knowledge Graph, come definizione di SEO scrive che è “il processo di massimizzare il numero di visitatori di un particolare sito web facendo in modo che il sito appaia in cima alla lista dei risultati restituiti dal motore di ricerca.”
Per chi non è del mestiere potrebbe essere difficile capire esattamente la definizione di SEO in questi termini. Immaginate che Google (motore di ricerca) sia un direttore di un grandissimo centro commerciale di nome Internet e che ogni negozio sia una pagina di un sito web. In questo centro commerciale ci sono tantissimi negozi di ogni genere; i negozi che Google mette subito in evidenza (quindi i primi risultati della SERP) quando noi cerchiamo qualcosa, sono quelli che seguono le linee guida che lui fornisce. Ovviamente questi negozi (pagine web), essendo i primi a comparire, hanno molti più visitatori degli altri.
Per migliorare la SEO possiamo lavorare su due aspetti: 1. attività on-page  tutti quegli elementi che possiamo migliorare all’interno del nostro sito e delle sue pagine web. 2. attività off-page  quelle azioni che possiamo fare al di fuori del nostro sito per aumentarne le visite.

SEM  Search Engine Marketing, ovvero marketing nei motori di ricerca.


La definizione di SEM su Wikipedia è “una forma di marketing su Internet che coinvolge la promozione di siti web, aumentando la loro visibilità nei risultati dei motori di ricerca (SERP), attraverso l’ottimizzazione e la pubblicità.”
La SEM comprende tutte quelle tattiche di marketing che servono a portare più traffico e conversioni nel proprio sito. La SEO è una di queste, quindi possiamo dire che la SEM include la SEO.
La SEM comprende anche la SEA (Search Engine Advertising), che si riferisce agli annunci a pagamento che troviamo nella SERP o in altri siti, e la SMO (Social Media Optimization), che riguarda l’ottimizzazione dei profili sui social network e le tecniche per dare più visibilità tramite i social. Nei risultati di ricerca la SEA porta visibilità più immediata nei risultati di ricerca rispetto alla SEO, con la quale invece ci vuole più tempo. Bisogna anche valutare però, che la SEO è meno costosa e offre maggiore credibilità nella SERP a differenza dalle tecniche PPC.